Caso Shalabayeva, sotto inchiesta diplomatici kazaki, denunciati anche funzionari del Ministero dell’Interno

La denuncia per “sequestro aggravato di persona e ricettazione” è stata depositata mercoledì alla procura della Repubblica di Roma. Indagato l’ambasciatore in Italia e altri due diplomatici. Madyna Ablyazova, figlia maggiore di Shalabayeva e del dissidente Mukhtar Ablyazov: “Hanno organizzato l’illegale espulsione di mia madre e di mia sorella”. Dalla procura di Roma: atto dovuto

Leggi il seguito

Al Ministero dell’Interno s’è rotta la climatizzazione. Non si spiega diversamente la confusione…

Il capo della Polizia di Stato – teoricamente capo di tutte le polizie – dirama un comunicato sulla “riorganizzazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza” anche sotto il profilo “informativo”. Poi, qualche minuto dopo, il “contrordine”: «Il Viminale chiede di ”non tener conto e di annullare” il comunicato sulla riorganizzazione del Dipartimento di pubblica sicurezza in quanto “’erroneamente partito”»

Leggi il seguito

Caso Shalabayeva, Emma Bonino: «Ho agito rispettando le istituzioni»

Il ministro degli Esteri al Senato sulla vicenda: «Riferisco con serenità di vita spesa per diritti umani». Intanto da Astana precisano: «Nessun problema a rimandarla in Italia, ma vogliamo garanzie». Dall’Interpol confermano: «Il passaporto era contraffatto»

Leggi il seguito

Emma Bonino, riservata a Roma e chiacchierona a Bruxelles, mostra la debolezza etica dell’Italia

Due passi falsi dialettici della ministra degli Esteri (e del ministro della Difesa) a margine del Consiglio Europeo sul caso Shalabayeva/Kazakhstan e su Hezbollah, finalmente inserita nella lista dei gruppi terroristici dell’UE. A volte tacere ha il pregio di non svelare il proprio reale pensiero o quello del governo di cui si è parte importante. Il “Lodo Moro”

Leggi il seguito

Kazakhstan, Ablyazov, Shalabayeva e la piccola Alua, una storia di Servizi deviati: dai loro compiti…

Uno Stato che non ha fiducia nei servizi di informazione e sicurezza e in cui c’è confusione tra competenze e

Leggi il seguito