Nessun morto sul barcone con 80 persone intercettato vicino Lampedusa. Marina Militare e Guardia Costiera hanno soccorso i migranti

Un barcone con 80 persone intercettato a sud di Lampedusa, soccorso dalla Marina Militare Italiana e dalla Guardia Costiera

20130703-cigalafulgosi780x470

Un peschereccio tunisino in navigazione nel mediterraneo ha lanciato l’allarme per la presenza di un barcone nella zona di Lampedusa, in cui sarebbero stipati 80 migranti. In un primo momento si era diffusa la notizia che ci fossero alcuni morti.

Immediatamente erano scattati i soccorsi. Il pattugliatore d’altura della Marina Militare “Cigala Fulgosi”, che si trovava nell’area si era diretto verso il barcone, per soccorrere e assistere i migranti. Da Lampedusa erano partite due motovedette della Guardia costiera.

Per fortuna i soccorritori, giunti sul posto, hanno potuto verificare che non ci fosse alcun deceduto sulla barca. Le navi stanno dirigendosi verso Lampedusa per le operazioni di identificazione delle persone.

in aggiornamento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: