Ferrari, ecco perché difendo “l’odiato” Montezemolo: i numeri non sono un’opinione

Il “licenziamento” di Luca Cordero di Montezemolo da parte di Sergio Marchionne è l’ultimo atto di un processo che porta la Fiat e la Ferrari a dismettere un’italianità che ormai sta stretta per i piani globali di Marchionne. Ma le sconfitte in questa F1 con i motori ibridi dipendono da un ritardo di tutto il Gruppo FCA. Trasferirne la responsabilità solo sull’uscente presidente della Ferrari è una scorciatoia che non avrà le gambe lunghe

Leggi il seguito

A Spa è tornato il Samurai, ma sempre con la lingua lunga…

Fernando Alonso sulle Ardenne ha corso in modo magistrale, ma il muso lungo sul podio e la sgommata sotto la bandiera a scacchi non sono causali: linguaggio non verbale per dire “mi sono rotto”. Poi arrivano certe dichiarazioni “sportive” e cadono le braccia…

Leggi il seguito

Clamorosa indiscrezione! Ferrari: via Massa (o Alonso?), ritorna Räikkönen?

Una indiscrezione rimbalza dalla Germania: Räikkönen – conteso alla Red Bull – richiamato a Maranello al posto di Massa o di Alonso? Montezemolo, sotto le conferme diplomatiche, se la sarebbe segnata al dito: troppe critiche, poca disponibilità, una consolidata abitudine di spandere zizzania. Alla Ferrari confusione totale o scatto d’orgoglio?

Leggi il seguito

Il Drake chiederebbe a Lucio Dalla di scrivere un saluto: “Caro Alonso ti scrivo…”

Non trovando il bandolo della matassa, abbiamo pensato di seguire una modalità utilizzata da un politico di Bologna per scoprire un segreto della Repubblica: in una seduta spiritica, abbiamo evocato il Drake, ma siccome era occupato, ha chiesto a Lucio Dalla di dire qualcosa al posto suo ad Alonso…

Leggi il seguito