Jihadisti in Siria: minaccia all’Europa o al Mondo?

Un fenomeno poco conosciuto si è affermato nella guerra in Siria. Un numero significativo di cittadini europei – tra 1.500 e 2.000 persone – militano o aspirano a militare nel fronte islamico qaedista. Non tutti sono musulmani, ve ne sono anche alcuni mossi dall’adrenalina di partecipare a un conflitto per aiutare gli oppressi. Vi sono centri di reclutamento in Europa, con addestramento anche ai confini con la Siria. Un fenomeno da tenere sotto controllo (MGP)

Leggi il seguito

L’Onu conferma l’uso di armi chimiche in Siria, ma la Difesa USA sospetta ora siano stati i ribelli

L’atteso rapporto è stato consegnato a Ban Ki-moon: “Prove convincenti dai reperti chimici, medici e ambientali”. Ancora ignoti gli autori dell’attacco: Washington e Mosca si confrontano, ma fonti della Difesa Usa smentiscono Obama e indicano nei ribelli i mandanti della strage di Ghouta e concordano con il rapporto presentato dalla Russia all’ONU

Leggi il seguito