Libia, le parole di Marco Minniti: “italiani rapiti da criminali non da terroristi”

Il sottosegretario con delega ai servizi di informazione e sicurezza ha rilasciato dichiarazioni irrituali dopo l’audizione di fronte al Copasir.

Leggi il seguito

Crisi Maro’: Tribunale Speciale rinvia udienza al 25 Agosto. L’India continua a violare diritto internazionale

Venerdì scorso l’Italia – dopo una vergognosa esitazione durata 36 mesi, sulla quale prima o poi si dovrà aprire un

Leggi il seguito

Guerra al jihad, Minniti: “Isis non ci ha sorpresi, ma ci minaccerà per anni”. Poi sconfessa Lapo Pistelli

In un’intervista al quotidiano torinese “La Stampa”, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Marco Minniti, Autorità delegata per la sicurezza,

Leggi il seguito

Sull’allerta terrorismo il Copasir vuole saperne di più: convocato Matteo Renzi il 30 settembre. Il M5S: perché aspettare tanto?

La notizia della convocazione, secondo la legge vigente, è stata appresa divulgata dall’agenzia Adnkronos, che ne ha appreso da fonti

Leggi il seguito

Letta: ‘Sui marò l’impegno dell’Italia continuerà fino alla soluzione del caso’

Vertice interministeriale a Palazzo Chigi (perché non c’era Minniti, sottosegretario con delega ai Servizi?) per fare il punto sulla vicenda e in attesa della decisione della Corte Suprema indiana. New Delhi ci ripensa e valuta l’accusa nel quadro della legge ordinaria. Mario Mauro scopre la possibilità dell’arbitrato internazionale: dopo 10 mesi di governo e all’ultimo giorno di vita dell’esecutivo di cui fa parte?

Leggi il seguito

Servizi segreti, trasparenza dell’intelligence piace agli italiani. Sale al 51% la fiducia nelle “barbe finte”

L’immagine degli 007 italiani sta cambiando agli occhi dei concittadini. Il presidente dell’Eurispes Fara anticipa all’Adnkronos i dati del Rapporto Italia di gennaio 2014: “Nel 2011 avevano la fiducia del 30,5% dei cittadini, e nel 2012 la vedevano aumentare di ben 10 punti percentuali”

Leggi il seguito

I Servizi Segreti italiani un po’ più servizi e un po’ meno segreti. Rinnovata la rivista di intelligence GNOSIS

Nel tempo del Datagate universale, manifestarsi con una certa trasparenza è un atto quasi rivoluzionario per i Servizi Segreti, che in realtà si occupano della protezione degli asset nazionali di sicurezza, un concetto che comprende l’intelligence ma va anche oltre. Industria, beni culturali, turismo nel circuito di protezione come “petrolio” nazionale

Leggi il seguito