La Quarta Guerra Mondiale, la prima guerra “lobale”, internazionale e transnazionale della Storia (6)

Sesta parte dell’analisi geopolitica sul conflitto avviato simbolicamente l’11 Settembre 2001. 3. Il “Lobalismo”. 4. Le riforme imposte dal nuovo scenario “lobale”:

Leggi il seguito

La Quarta Guerra Mondiale, la prima guerra “lobale”, internazionale e transnazionale della Storia (5)

Quinta parte dell’analisi geopolitica sul conflitto avviato simbolicamente l’11 Settembre 2001. 2.2 al-Qaeda come attore “significativo”: 2.2.1 Al-Qaeda e l’Afghanistan; 2.2.2.A. Al-Qaeda

Leggi il seguito

Il Vaticano ai leader musulmani: “condannino le barbarie” dell’autoproclamato califfato

Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso chiama alla responsabilità la comunità musulmana. Il jihad è contro umanità, contro Dio,

Leggi il seguito

Dunya Mikhail: “Scioccata dal silenzio davanti ai crimini dell’Isil sulle donne irachene”. “Dove sono le Nazioni Unite?”

La poetessa nata in Iraq denuncia il silenzio del mondo di fronte all’abisso iracheno. “Sono sconvolta vedendo questo nuovo Olocausto

Leggi il seguito

La tv irachena al-Sumaria afferma che il “califfo” al-Baghdadi è rimasto ferito in un raid aereo

L’emittente ha precisato che la notizia “deve ancora essere confermata”. Fonti anonime: il leader dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante rimasto

Leggi il seguito

“Il califfo” al Baghdadi: lo Stato Islamico conquisterà anche Roma. Al-Qaeda nel Maghreb: “siamo con voi”

L’autoproclamato “vicario” del profeta Mohammed ha lanciato un appello ai musulmani, di cui sarebbe il capo indiscusso: diventerete padroni del

Leggi il seguito

Iraq, è iniziato il countdown per l’ISIL. Kerry: “possibili raid di droni. Collaboriamo con Iran”. Contatti Londra-Teheran

Il Pentagono invia una seconda nave nel Golfo Persico, a supporto della portaerei “Bush”. Si tratta della USS Mesa Verde (LPD-19),

Leggi il seguito

Iraq, gli iraniani già operativi contro l’ISIL: due compagnie di Pasdaran, comandate dal generale Qassem Suleimani

Due compagnie sarebbero presenti nel Paese coordinati dal generale Soleimani, già leader della guerra contro Saddam. E Teheran apre a

Leggi il seguito