Assad ribadisce la sua innocenza. Un anno e un miliardo di dollari per distruggere le armi chimiche

La Siria ha consegnato alla Russia altre “prove” sull’uso di gas da parte dei ribelli. La diplomazia russa giudica “di parte” il rapporto Onu. Secondo le Nazioni Unite, le traiettorie dei missili con le armi letali provengono da una zona in mano all’esercito; ma l’area colpita è in mano ai ribelli e ha subito manipolazioni

Leggi il seguito

Parte l’inchiesta delle Nazioni Unite sull’uso di armi chimiche in Siria. Ultimora: cecchini sparano sugli ispettori ONU

Il team di esperti dell’ONU è entrato oggi a Ghouta, a nord di Damasco, per verificare l’uso di gas nervino sui civili. La comunità internazionale spaccata. Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna e Turchia si preparano a un’azione militare anche senza il benestare dell’Onu. Mosca ricorda ai Paesi anti-Assad “gli errori commessi in Iraq”, Teheran minaccia

Leggi il seguito