Pomeriggio di ordinaria follia a Napoli: uccide cognata, fratello, ufficiale dei vigili urbani e passante, poi 6 feriti

Giulio Murolo, infermiere di 45 anni all’ospedale Cardarelli, si è arreso dopo aversparato con un fucile a pompa verso la

Leggi il seguito

Svolta nella morte di Fortuna Loffredo, la bimba “caduta” dal balcone a Caivano. L’autopsia rivela: “subì abusi sessuali”

Consegnati al pm i risultati dell’esame sul corpo della piccola Fortuna Loffredo. Non indaga più per caduta accidentale, ma per

Leggi il seguito

Allarme dei pediatri italiani: oltre 1 milione di bimbi soffre di insonnia, il 20% sotto i 14 anni

Poche regole da seguire per prevenire rischi per la salute. Come la regola dei cinque sensi che rispetta il ciclo biologico giorno-notte

Leggi il seguito

Napoli, carabiniere uccide ragazzo di 17 anni in modo accidentale. Proteste in strada, distrutte auto della polizia

Secondo la ricostruzione dei militari, tre persone in sella a uno scooter non si sono fermate all’alt e ne è nato un inseguimento che si è concluso tragicamente con un militare che, sparando accidentalmente, ha colpito il giovane. In corso accertamenti da parte dell’autorità giudiziaria per ricostruire la dinamica dei fatti

Leggi il seguito

Napoli, litiga con la cognata, ma viene allontanato da ospedale. Torna e spara alla guardia giurata

Un pregiudicato di 34 anni, dopo essere stato allontanato dal pronto soccorso del Loreto Mare a causa di una furibonda lite con la cognata, ha pensato bene di “lavare” l’onta del disonore, disonorandosi ulteriormente. I talebani di casa nostra…

Leggi il seguito

La crisi economica rialimenta il contrabbando di sigarette: sequestri a Napoli e Torino

Sequestrata oltre una tonnellata di sigarette di contrabbando a Napoli dalla Guardia di Finanza. Il valore della merce è stimato in oltre 250 mila euro e a più di 170 mila euro ammontano i tributi doganali evasi. All’aeroporto di Caselle fermato un ucraino con 22 chilogrammi di sigarette

Leggi il seguito

Conclusi i funerali a Pozzuoli delle 38 vittime di Monteforte Irpino. Adesso inizia il difficile, soprattutto per i bambini

Nel palazzetto dello sport di Pozzuoli, l’Italia intera si è stretta attorno a Pozzuoli per i funerali delle 38 vittime di Monteforte Irpino. Una tragedia nazionale che merita un approfondimento. Ora viene il difficile, soprattutto per i bambini superstiti. I medici di Napoli stanno facendo i salti mortali per farli vivere, poi…

Leggi il seguito

Incidente autobus in Irpinia, tragico bilancio: 38 morti e 17 feriti. Italia in lutto

L’incidente tra Monteforte Irpino e Baiano (Avellino) sull’autostrada A16 Napoli-Bari. Il mezzo ha fatto un volo di oltre 25 metri. A bordo anche molti bambini. La comitiva di 48 persone tornava da Telese Terme (BN). Quattro bambini estratti vivi e ricoverati in rianimazione all’Ospedale di Nola. Un militare, con un amico, estrae bimba di 10 anni. I Vigili del Fuoco: estratti 36 corpi. Emerge la testimonianza di tre ragazze: l’autista ha tentato una manovra di emergenza dopo lo scoppio di uno pneumatico

Leggi il seguito