Berlusconi: ‘Complotto per cacciarmi nel 2011? Non sono sorpreso’

L’ex premier commenta le rivelazioni dell’ex Segretario di Stato al Tesoro Usa, Timothy Geithner, in un’intervista di Alan Friedman sul

Leggi il seguito

Franco Frattini sul caso Geithner. Rivelazioni inaudite, non sospettammo nulla

Secondo l’ex ministro degli Esteri è “inquietante” che una rete di funzionari burocratici abbia tramato ai danni della democrazia italiana.

Leggi il seguito

Le rivelazioni di Timothy Geithner sulla ‘rimozione’ di Silvio Berlusconi. Forza Italia all’attacco

L’ex ministro del Tesoro Usa rivela: nel 2011 funzionari Ue ci chiesero far cadere Berlusconi. Fi sul piede di guerra.

Leggi il seguito

Napolitano risponde all’attacco di Forza Italia e M5S: complotto? Solo fumo… (chiamate la neuro…)

Dopo le rivelazioni di stampa sui contatti tra Monti e il capo dello Stato nell’estate 2011, l’ex premier commenta: assurdo che venga considerato anomalo. Brunetta e Romani: urgenti chiarimenti. Minzolini: valutare impeachment. Letta: in atto un vergognoso tentativo di mistificazione della realtà

Leggi il seguito

Mario Monti conferma: Napolitano ‘mi contattò nel 2011, non è anomalia’

L’ex presidente del Consiglio e senatore a vita: “anche Ciampi mi chiese se sarei stato disponibile per un governo”. Nuovi argomenti a favore di Forza Italia. Chi pensa che tutto sia normale, ha una conoscenza evanescenza dei principi di diritto costituzionale e della concezione dell’ufficio di presidente della Repubblica nella vigente Costituzione

Leggi il seguito

De Benedetti: ‘Napolitano preparava Monti premier ad agosto 2011’

Conferme da parte di un testimone oculare di eccezione alle anticipazioni del libro di Alan Friedman “Ammazziamo il gattopardo”, che si preannuncia un best seller (potenza del mercato…)

Leggi il seguito

FI attacca il Quirinale: Napolitano sondò Monti prima della caduta di Berlusconi a novembre 2011?

Monta la polemica dopo le rivelazioni del libro di Alan Friedman, in uscita mercoledì: “Napolitano si attivò nell’estate 2011” per sostituire il Governo Berlusconi con un esecutivo di emergenza, ma antidemocratico? sarà difficile contestare con argomenti fondati chi parla di colpi di Stato “sostanziali”…

Leggi il seguito

Egitto, l’errore di scambiare le elezioni con la democrazia (sondaggio)

Tamaroud non sa come dirlo: non è un golpe! L’errore dei media occidentali di considerare la discesa in campo dell’esercito

Leggi il seguito

Il Golfo plaude al cambiamento egiziano. Il silenzio del Qatar

Arabia Saudita ed Emirati Arabi hanno inviato messaggi di congratulazioni al nuovo presidente ad interim Adli Mansour. Essi offrono il

Leggi il seguito

Chiesa cattolica: “In Egitto non vi è un colpo di Stato”

Padre Rafic Greiche ha spiegato ad AsiaNews il cambio di poteri in Egitto. Per il portavoce dei cattolici egiziani l’esercito

Leggi il seguito

Indipendence Day? Morsi tua, vita mea, l’Egitto di fronte a un passaggio cruciale per la stabilità nel Mediterraneo

Tra entusiasmi e perplessità, la gioia del popolo per la liberazione dal “Fascismo Islamista” dei Fratelli Musulmani non può far

Leggi il seguito