César 2015: gli “Oscar” del cinema francese incoronano Timbuktu, film africano contro jihad e fondamentalismo islamico

Il film di Abderrahmane Sissako sbaraglia tutti e conquista ben sette riconoscimenti. È il primo regista africano a vincere l’equivalente

Leggi il seguito

Baffetti e svastica, Hollande paragonato ad Adolf Hitler sul quotidiano marocchino ‘Al Watan Al An’. Mogherini, ci sei?

Il ritratto del presidente francese in versione nazista compare sulla prima pagina del giornale, che intenderebbe denunciare l’atteggiamento della Francia

Leggi il seguito

Una fuitina per la “guerra santa”: aumentano le donne che partono dall’Europa per sposare i jihadisti

In crescita il numero di musulmane cittadine di paesi europei che decidono di lasciare il Vecchio Continente per unirsi in

Leggi il seguito

Gran muftì saudita: “I kamikaze in nome dell’islam sono criminali che andranno all’inferno”

Svolta nella monolitica Arabia Saudita di matrice wahabita. Sheikh Abdul Aziz bin Abdullah al-Sheikh ha lanciato un’invettiva contro gli attentatori suicidi sauditi. Per il leader religioso i kamikaze sono matti e rovinano se stessi e la società. Le dichiarazioni del gran muftì giungono dopo un grave attentato avvenuto lo scorso 5 dicembre in Yemen costato la vita a 56 persone. Tutti gli attentatori erano di nazionalità saudita

Leggi il seguito

Il prodotto migliore dell’export Saudita è “L’Esercito dell’Islam”

Un articolo bomba scritto da Phil Greaves, esperto di politica internazionale e blogger, analizza i nuovi passi dell’opposizione siriana sempre più divisa e, soprattutto, sempre più fondamentalista. L’Occidente tenta di darne un’immagine “moderata”, ma il progetto è simile – se non proprio “lo stesso” – di quello promosso da Al Qaeda. Articolo pubblicato su AsiaNews, che lo ha pubblicato per gentile concessione di Ich

Leggi il seguito