Yemen, liberata questa notte Isabelle Prime, sequestrata il 24 Febbraio scorso

Il 19 Marzo scorso ‘Le Figaro’ aveva diffuso la notizia della sua liberazione, ma poi la notizia era stata smentita.

Leggi il seguito

Viaggiare sicuri nel mondo con le notizie dalla Farnesina: avvisi del 27 Ottobre 2014

Avvisi di sicurezza redatti dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana Avvisi diffusi il 27 Ottobre 2014: Bosnia Erzegovina, Myanmar, Ucraina, Yemen,

Leggi il seguito

Viaggiare sicuri: avvisi del 22 Agosto 2014

Avvisi di sicurezza redatti dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana     Avvisi diffusi il 22

Leggi il seguito

Yemen, Al Qaeda a congresso: “guerra a chi porta la croce”. A Langley tutti in “pausa pranzo”?

Interrogativi sulle capacità dell’intelligence statunitense a capire come agire in un’occasione così ghiotta. Predator tutti in manutenzione? Humint inesistente?

Leggi il seguito

Pakistan, i droni e la pace

Argomento poco trattato dai media italiani, i droni sono uno strumento di morte efficace, spesso infallibile. Tuttavia negli ultimi tempi gli interrogativi sulla liceità del loro uso, nel panorama giuridico internazionale di guerra, si sono moltiplicati: sono da bandire come mezzi illeciti di contrasto delle minacce, perché non hanno persone a bordo? Sono da accettare nell’ottica di una guerra tecnologica? Costituiscono un problema da affrontare nell’ottica dei diritti umani? È difficile dare una risposta, né abbiamo la pretesa di farlo, il dibattito è aperto: qui si vuole solo affrontare il tema

Leggi il seguito

Gran muftì saudita: “I kamikaze in nome dell’islam sono criminali che andranno all’inferno”

Svolta nella monolitica Arabia Saudita di matrice wahabita. Sheikh Abdul Aziz bin Abdullah al-Sheikh ha lanciato un’invettiva contro gli attentatori suicidi sauditi. Per il leader religioso i kamikaze sono matti e rovinano se stessi e la società. Le dichiarazioni del gran muftì giungono dopo un grave attentato avvenuto lo scorso 5 dicembre in Yemen costato la vita a 56 persone. Tutti gli attentatori erano di nazionalità saudita

Leggi il seguito