Viaggiare sicuri nel mondo con le notizie dalla Farnesina: avvisi dal 16 al 19 Dicembre 2014

Avvisi di sicurezza redatti dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana Avvisi diffusi dal 16 al 19

Leggi il seguito

Viaggiare sicuri nel mondo, avvisi del 20 Ottobre 2014: Bolivia, Hong Kong, Senegal, Trinidad e Tobago, Turkmenistan, Libia, Oman

Avvisi di sicurezza redatti dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana Avvisi diffusi il 20 Ottobre 2014: Bolivia, Hong Kong,

Leggi il seguito

Viaggiare sicuri: avvisi del 22 Agosto 2014

Avvisi di sicurezza redatti dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana     Avvisi diffusi il 22

Leggi il seguito

Filippine, Daniele Bosio libero su cauzione per mancanza di “indizi rilevanti”

All’ex ambasciatore in Turkmenistan il tribunale di Binan ha concesso il beneficio della libertà su cauzione – nonostante le gravissime accuse

Leggi il seguito

Filippine, Daniele Bosio ricoverato in ospedale. Il processo resta a Binyan

Respinta l’istanza si trasferimento a Manila, presentato da Lily Flordelis, l’attivista australiana che ha denunciato il diplomatico italiano e che

Leggi il seguito

Filippine, Daniele Bosio in carcere in condizioni subumane. Un Comitato internazionale testimonia la sua innocenza

L’ex ambasciatore italiano in Turkmenistan è accusato di aver violato la legge sulla tutela dei minori, ma il quadro accusatorio

Leggi il seguito

Legale dell’ambasciatore Bosio rivela: pressioni accusatrice per portare processo a Manila. Chiesto intervento Farnesina

Elisabetta Busuito, avvocato italiana del diplomatico, denunzia: pericoloso spostamento della procedura da un piano giudiziario a uno politico. Chiesto l’intervento

Leggi il seguito

Il legale dell’ambasciatore Bosio afferma: ”Dimostreremo che le accuse di abusi su minori sono un equivoco”

Il diplomatico, arrestato nelle Filippine, potrebbe restare in carcere fino al 15 maggio. L’avvocato Busuito segue il caso con un legale filippino: “Non c’è stato alcun contatto di tipo sessuale con i bambini”

Leggi il seguito

Filippine, l’ambasciatore Bosio è in carcere a Binan, nei pressi di Manila

La carcerazione preventiva è stata disposta dall’autorità giudiziaria, che sta indagando sui fatti addebitati al diplomatico italiano che la Farnesina ha sospeso in via cautelare

Leggi il seguito

La Farnesina sospende Bosio prima del processo e della condanna. Secondo un’attivista “chiaro caso di abusi”

La decisione del ministero degli Esteri a seguito della convalida del fermo disposta domenica sera dalle autorità filippine. L’attivista che ha denunciato il diplomatico italiano racconta all’agenzia Adnkronos: “Aveva offerto del denaro ai bambini”. Il diplomatico italiano, detenuto nel carcere di Binan, ha respinto ogni accusa. La sospensione della Farnesina è un atto grave per tre motivi

Leggi il seguito

Il Mar Caspio (1). Dal caviale agli idrocarburi. Petrolio e gas: valenza strategica

La questione riguardante lo sfruttamento del Mar Caspio e la posizione delle repubbliche trancaucasiche inizia in questo periodo a essere notata dai media, soprattutto quando si verificano ‘incidenti’ diplomatici come quello della signora Shalabayeva, moglie del dissidente kazako Mukhtar Abyazov. A quel punto si scava nelle notizie e ci si accorge che i problemi di quella regione sono importanti dal punto di vista geo-politico ed economico e che l’Italia ha interessi in quel settore. Di seguito l’analisi della situazione sotto il profilo storico. Seguirà un secondo articolo più centrato sull’attualità

Leggi il seguito

Mediterraneo e Medio Oriente. (1) Gli interessi della Russia, brevi note

Molte istanze si agitano nel Medio Oriente con influenze su alcuni territori dell’Asia centrale. Il gruppo BRIC (Brasile, Russia, India, Cina) e le antiche potenze coloniali (Francia e Gran Bretagna) hanno interessi diversi, ma forti, da affermare in questa regione strategica. Una veloce analisi sulla Russia. Seguiranno nei prossimi giorni quelle sulle altre potenze con interessi geostrategici nello scenario mediorientale

Leggi il seguito