Mattarella ha giurato: “Sarò arbitro imparziale, giocatori mi aiutino”. Discorso di 30 minuti, con 42 applausi

La crisi economica, la minaccia jihadista, le Forze Armate e il riferimento esplicito ai due fucilieri di Marina della Brigata

Leggi il seguito

Corte Costituzionale, Napolitano nomina i giudici di competenza presidenziale. Sono Daria De Pretis e Nicolò Zanon

Sostituiscono Sabino Cassese e Giuseppe Tesauro, il cui mandato scadrà il prossimo 9 novembre Roma – Il presidente della Repubblica

Leggi il seguito

Sullo scontro alla procura di Milano, Napolitano pubblica online la lettera inviata al Csm

Decisione a sorpresa del Quirinale per mettere fine a “polemiche e strumentalizzazioni”. Il Colle: “Non indebolire la credibilità dell’azione giudiziaria“

Leggi il seguito

Al Quirinale la mostra ‘La memoria ritrovata. Tesori recuperati dall’Arma dei Carabinieri’

Un evento che celebra il lavoro indefesso del Comando Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri nell’attività istituzionale a favore di un patrimonio, quello della cultura italiana, che è il vero petrolio dell’Italia

Leggi il seguito

Carceri, Napolitano alle Camere: “Dramma da affrontare subito”

Messaggio del Presidente della Repubblica alle Camere. “Urgente far cessare il sovraffollamento”. Il capo dello Stato, già lo scorso mese, in visita a Poggioreale, aveva sollecitato “un provvedimento di clemenza, indulto o amnistia”

Leggi il seguito

Letta respinge le dimissioni dei ministri PDL. Domani chiederà la fiducia. Alfano: tutto Pdl la voti

Il vicepremier: ”Nel partito non ci sono gruppi e gruppetti”. Giovanardi: ”Abbiamo i numeri per nuovo gruppo, siamo anche più di 40”. Santanchè: ”Offro la mia testa ad Alfano”. Pd compatto su sostegno al premier. La Borsa scommette sulla fiducia a Letta, ma il pericolo è che la politica italiana si copra così di ridicolo

Leggi il seguito

Buon compleanno presidente! 85 anni fa nasceva Francesco Cossiga, il picconatore che voleva davvero le riforme

Scomparso il 17 agosto 2010, l’ottavo presidente della Repubblica Italiana oggi avrebbe compiuto 85 anni e avrebbe fatto da pungolo delle forze politiche, come era accaduto fin dagli ultimi due anni al Quirinale, quando iniziò a “picconare” il sistema politico di cui vedeva chiaramente la grave crisi. Inascoltato…

Leggi il seguito