Vita più lunga per i motori endotermici con gli e-fuel Audi? Dopo e-gas ed e-diesel, in arrivo e-benzin (e-tesaluto…)

Audi promuove la tecnologia e-fuel e avvia la sperimentazione di un nuovo carburante sintetico, e-benzin, non derivante dal petrolio, sintetico e

Leggi il seguito

Svizzera, il Consiglio degli Stati chiede un rafforzamento dei servizi segreti

Secondo la Camera Alta dell’Assemblea federale, i servizi segreti devono poter svolgere attività tipiche di law enforcement (polizia giudiziaria), perquisire

Leggi il seguito

Svizzera, il voto sull’immigrazione preoccupa Credit Suisse: ‘rischio calo Pil’. Le reazioni in Europa

Il sì al referendum sull’immigrazione potrebbe avere pesanti conseguenze per il Paese elvetico: il prodotto interno lordo potrebbe calare di 1,2 mld di franchi con contrazione della crescita pari a 0,3% e 80mila posti in meno. Marine Le Pen: “Ora la Ue li ricatterà”. Parigi: pronti a rivedere le relazioni. Berlino: problema considerevole. Bonino: “Esito preoccupante”. Salvini: “Fanno bene a difendere i loro interessi”

Leggi il seguito

Referendum Svizzera, scatta la rappresaglia dell’Unione Europea: congelati i negoziati sull’elettricità

Il ministro degli Esteri elvetico Burkhalter: “non è la fine del mondo” la vittoria del sì al referendum che impone un tetto all’immigrazione. Da Bruxelles lo stop con avvertimento: “Sono necessari nuovi esami alla luce della nuova situazione”. Giovannini: “L’Italia è pronta a tutelare i suoi lavoratori”. Credit Suisse: “Rischio di calo del Pil”

Leggi il seguito

Come ci vedono dalla Svizzera. “Crisi italiana. Berlusconi prende il paese in ostaggio”

di Daniele Mariani, editor swissinfo.ch
La crisi politica provocata dalle dimissioni dei cinque ministri del Popolo della libertà trova ampia eco lunedì sulla stampa svizzera, che non risparmia critiche all’ultima mossa di Silvio Berlusconi e esprime preoccupazione per l’impatto sulla zona Euro

Leggi il seguito

Per Silvio Berlusconi è giunta l’ora: di fare lo statista (o di farsi sommergere dall’ignominia)

Molti aspetti delle indagini giudiziarie cui è sottoposto il fondatore della Finivest sollevano perplessità, ma la legalità del giudizio della Cassazione può essere messa in discussione solo attraverso vie adeguate. Proceda verso Strasburgo e chieda la sospensione del procedimento al Senato: ma ne frattempo faccia tacere i falchi, le sanguisughe e i finti amici del tanto-peggio-tanto-meglio

Leggi il seguito